X
<
>

Antonello Martino, Carlo Cracco e Paola Cortellesi

Condividi:
2 minuti per la lettura

SBARCA a Longobucco e in Sila il tour televisivo “Amazon Dinner Club” lanciato lo scorso anno dallo chef Carlo Cracco, star di Masterchef, che ha accompagnato la sua ospite, l’attrice Paola Cortellesi ad assaggiare le specialità del posto.

Al centro dell’attenzione u “Sacchiattu” longobucchese, particolare salame che si ottiene dalla carne della zampa anteriore del maiale, macinata e insaccata nuovamente nella stessa cotenna. La specialità enogastronomica, unica in Calabria, è stata fatta conoscere e promossa, anni fa, grazie all’intuizione degli allora Presidente e Direttore del Gal Sila Greca Franco Rizzo e Ranieri Filippelli grazie ai quali oggi è apprezzata in tutto il mondo.

Nella piazza principale del paese sono state girate le scene del corto metraggio, che presto sarà visibile su tutti gli schermi nazionali ed internazionali, tramite una nutrita troupe televisiva composta da cameramen, scenografi, fotografi e registi. Le riprese hanno interessato anche le caratteristiche cantine e gli stitici telai.

L’avvenimento ha suscitato enorme interesse fra i cittadini che hanno seguito numerosi le riprese pur nel rispetto del lavoro, svolto anche all’interno di alcune abitazioni. Positivo il giudizio espresso anche dai due candidati a sindaco. Giovanni Pirillo, uscente primo cittadino, il quale ha ricordato come la sua amministrazione “ha lavorato tanto in termini di turismo, promozione e comunicazione, facendo sì che Longobucco e la sua reputazione enogastronomica, storica e paesaggistica giungessero ben oltre i confini regionali e nazionali, abbiamo lavorato bene su visibilità e promozione del territorio, per far sì che oggi Longobucco raggiungesse una considerazione diversa ed essere apprezzata in tutto il mondo con occhi diversi”.

«È sempre un motivo d’orgoglio –ha invece affermato Eugenio Celestino candidato sindaco – quando una delle più importanti produzioni televisive decide di dedicare una puntata di uno dei programmi tv più seguiti alla comunità di Longobucco» ed ha ringraziato coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento”.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE