X

Alcuni dei manufatti sequestrati

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – La squadra edilizia della polizia locale di Crotone ha accertato la presenza di tre manufatti abusivi in località Farina, altri tre in località Scifo di Capocolonna ed uno sul lungomare di via Cristoforo Colombo tutti nel territorio di Crotone.

I primi tre consistono in tettoie realizzate in ferro e legno, imbullonati stabilmente al pavimento con chiusure laterali realizzate con finestre in alluminio e vetro.

A Scifo invece sono stati sottoposti a sequestro preventivo tre manufatti in legno di varie dimensioni costruiti su una platea di cemento.

Infine, l’ultimo intervento è stato realizzato sul lungomare cittadino dove, sul lastrico solare di un immobile adibito a esercizio pubblico, era stata realizzata una copertura configurante di fatto una vera e propria sopraelevazione. I proprietari ed i committenti sono stati denunciati ed i manufatti in corso di realizzazione sono sottoposti a sequestro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares