X

Tempo di lettura < 1 minuto

Ancora tamponi positivi nel Salernitano.
Confermato il contagio per i tre cittadini di Sarno: due sono al momento ricoverati all’Umberto I di Nocera Inferiore; un altro è al Martiri del Villa Malta di Sarno: si tratta di un medico del reparto di Ortopedia. A dare conferma alle indiscrezioni è il sindaco della cittadina dell’Agro, Giuseppe Canfora che ha raggiunto i tre telefonicamente: «Le loro condizioni sono monitorate. Ora siamo in attesa dei risultati di altri tamponi effettuati anche nella giornata di ieri» – ha detto il sindaco che ha provveduto già ieri a mettere in quarantena tutti coloro che sono stati a contatto con i contagiati.

Quello di Sarno, dunque, sarebbe il secondo medico contagiato dopo quello del reparto di Cardiologia dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, risultato ieri positivo al tampone.

I dati della regione aggiornati all’ultimo bollettino di ieri sera parlano di 65 contagi nel Salernitano. Ma il numero è destinato a salire. L’ultima ripartizione ufficiale parla di 486 contagi in Campania ed è aggiornato alle 19 di ieri sera.
Totale Positivi in Campania: 486. Provincia di Napoli: 281 (di cui: 167 Napoli Città e 114 Napoli provincia). Provincia di Caserta: 68. Provincia di Salerno: 65. Provincia di Avellino: 56. Provincia di Benevento: 4. Altri (in attesa di verifiche da parte delle Asl): 12

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares