X
<
>

Condividi:
1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) – La staffetta italiana ha conquistato una prestigiosa medaglia di bronzo nella prima prova dell’anno delle World Triathlon Mixed Relay Series corsa a Napier, in Nuova Zelanda. Il Team Azzurro, che con una superba prova ha portato l’Italia sul terzo gradino del podio, è stato composto da Nicola Azzano (C.S. Carabinieri) in prima frazione, Ilaria Zane (Overcome) in seconda, Alessio Crociani (G.S. Fiamme Azzurre) in terza e Sharon Spimi (G.S. Fiamme Oro) in quarta. Una roulette di emozioni questa tappa neozelandese della Mixed Relay Series nell’anno olimpico con gli azzurri splendidi protagonisti. Dopo le prime prove con Azzano e Zane che hanno lasciato l’Italia agganciata alle prime posizioni di Gran Bretagna, Ungheria e Spagna è stato Crociani, mattatore in terza frazione insieme al portoghese Villaca, a sovvertire le sorti della gara, cedendo il testimone a Spimi in seconda posizione ed in fuga per una medaglia con Portogallo, Nuova Zelanda e Australia. L’azzurra in ultima frazione ha provato ad andar via verso l’oro nel nuoto e nel ciclismo, ma perso il treno per le prime due posizioni nella corsa ha vinto la lotta a distanza per il bronzo con la neozelandese Roderick. Gli azzurri conquistano così anche punti importanti per la qualifica olimpica della staffetta.
– Foto Ufficio Stampa Fitri –
(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE