Tempo di lettura < 1 minuto

Il cadavere è stato ritrovato a Longobucco nei pressi del fiume Trionto. Era un uomo di 64 anni

LONGOBUCCO (COSENZA) – Era uscito di casa ieri per andare a pesca ma non ha più fatto rientro. Un uomo, Franco Beraldi, di 64 anni, di Longobucco è stato trovato morto stamane nei pressi del fiume Trionto.

Dagli accertamenti sul cadavere, effettuati dal medico legale, risulta che l’uomo è morto per cause naturali. La salma, infatti, sarà restituita ai famigliari per le esequie.

Le ricerche di Beraldi erano partite in seguito alla denuncia ai carabinieri del figlio della vittima che non aveva visto rientrare il genitore nella tarda serata di ieri. Il ritrovamento del cadavere del sessantaquattrenne è stato fatto dai militari dell’Arma coadiuvati dai Vigili del Fuoco e da alcuni volontari.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •