Il comune di Amantea

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura < 1 minuto

AMANTEA (COSENZA) – Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle organizzazioni criminali locali, ha sciolto il Consiglio comunale di Amantea (Cosenza).

L’amministrazione dell’Ente è stata affidata a una Commissione di gestione straordinaria che si occuperà di operare con i pieni poteri di Sindaco, Giunta e Consiglio per i prossimi 18 mesi.

Il comune di Amantea era retto dall’amministrazione che sosteneva il sindaco Mario Pizzino eletto nelle consultazioni elettorali dell’11 giugno 2017.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA