Tempo di lettura < 1 minuto

Non è esclusa la pista dolosa: nel pomeriggio un gruppo di residenti di San Gregorio di Ippona aveva protestato contro il sindaco per la decisione

SAN GREGORIO D’IPPONA (VIBO VALENTIA) – La notte scorsa, ignoti hanno collocato alcuni pneumatici all’esterno di due appartamenti in via di ristrutturazione destinati all’accoglienza di profughi richiedenti asilo, dandoli poi alle fiamme.

Gli appartamenti sono stati gestiti dal Comune.

Nel pomeriggio alcuni cittadini avevano protestato con il sindaco manifestando il loro dissenso alla presenza dei profughi. I carabinieri non escludono alcuna ipotesi circa gli autori del gesto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •