X
<
>

L'ospedale Annunziata di Cosenza

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – C’è una quarta vittima di giornata a Cosenza dopo i due decessi a San Lucido e la morte a Cetraro (LEGGI LA NOTIZIA) e la settima in provincia di Cosenza da quando è iniziata l’emergenza per l’epidemia di coronavirus Covid-19. Si tratta di un uomo di 80 anni, di Cosenza, che soffriva già di patologie pregresse tra cui delle cardiopatie.

L’uomo era ricoverato da tre giorni all’ospedale Annunziata di Cosenza dopo essere risultato positivo al tampone ed è deceduto nel corso della mattinata.

In totale in Calabria le vittime accertate decedute con il coronavirus Covid-19 sono diventate 12

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares