Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Governo Pd-M5S

Leggi tutte le notizie sull'argomento

Elementi visualizzati in questa pagina: da 1 a 14 su un totale di 14
di PAOLO POMBENI
Dovrebbe essere un momento creativo, ma non lo è: parliamo della politica italiana. Del suo quadro complessivo, non di un po’ di routine, in cui invece arriva ogni tanto qualche tentativo di annunciare cambi di passo.
0 16 Set. 2019 Leggi
VIBO VALENTIA - La politica, come la vita, è sempre così. C’è chi gioisce e chi invece ci resta male. È il caso della deputata 5 Stelle Dalila Nesci, che ha sperato fino all’ultimo di avere un ruolo magari come sottosegretario alla Sanità, suo cavallo di battaglia da sempre.
Commenti 0 14 Set. 2019 Leggi

Il Governo cambia, ma i problemi restano. Tutti i nodi che Palazzo Chigi dovrà affrontare per segnare una “discontinuità”

di IVANA GIANNONE
«Sono per un’autonomia non pasticciata e per l’attuazione del principio di sussidiarietà. Le regioni non possono essere piccoli Stati».
0 06 Set. 2019 Leggi

Evitate il piatto sciapo della solita manovra stile Pd con un po’ di cuneo fiscale, un po’ di assegno unico per il welfare, un po’ di 4.0, un po’ di investimenti, niente Iva. Non si muore per denutrizione ma non si cresce

di ROBERTO NAPOLETANO
Avere sostituito la ministra Pinocchio, Erika Stefani, con una persona di valore e di comprovata competenza come Francesco Boccia nel governo della Repubblica italiana ci mette di buonumore.
0 06 Set. 2019 Leggi

Lontani dalla "Fabbrica" di Prodi siamo all'autarchia intellettuale, la condivisione più significativa è l’addio alle avventure fiscali di Salvini, non c’è la flat tax ma il taglio del cuneo fiscale, toni sereni con la Ue

di GIULIANO CAZZOLA
Carta canta: abbiamo una bozza di programma giallo-rosso.
0 04 Set. 2019 Leggi

Finiti i giochetti, un governo di legislatura lanci un’operazione verità sulla ripartizione territoriale della spesa pubblica e per   far ripartire l’Italia ponga al centro gli investimenti in infrastrutture per il Mezzogiorno

di ROBERTO NAPOLETANO
Noi abbiamo le idee chiare. Continuare a buttare spesa pubblica nel cestino assistenziale dei ricchi può allungare la vita di qualcuno di loro e regalare agli amici degli amici qualche prebenda in più nel variegato poltronificio lombardo-veneto.
0 04 Set. 2019 Leggi
di CARLO PORCARO
Salvate il soldato Di Maio. Scaricato da Grillo, ridimensionato da Conte e cacciato dal Pd. La nascita del Governo giallo-rosso, sempre più probabile ma da formalizzare in tempi strettissimi, ruota tutto intorno al futuro del capo politico M5S.
0 02 Set. 2019 Leggi
di PAOLO POMBENI
Il problema dell’Italia di oggi non è solo quello di trovare la via per un governo efficiente e di qualità: l’obiettivo è importante, ma non risolverà tutto.
0 02 Set. 2019 Leggi
di CARLO PORCARO
Nell’incontro previsto per stasera tra Conte, Di Maio e Zingaretti si scriverà la parola fine. In un senso o in quell’opposto. Azzardando percentuali basate sulla convulsa giornata di ieri, al 70% nascerà il Governo e al 30% si tornerà al voto.
0 01 Set. 2019 Leggi
di PAOLO POMBENI
Passi avanti nella trattativa per il programma del nuovo governo: se sono piccoli o grandi passi si vedrà. Ufficialmente non si parla di ruoli (etichettarli “poltrone” è frutto di questi linguaggi del populismo qualunquista che avvelenano l’opinione pubblica).
0 01 Set. 2019 Leggi

Economia, Chiesa e cultura operino per evitare di diventare noi i vassalli di chi ha il coraggio di affrontare la crisi globale. Quegli egoismi nostrani a fari spenti sull’orlo del burrone e i Grandi con cui dobbiamo misurarci

di ROBERTO NAPOLETANO
Economia, Chiesa e cultura operino per evitare di diventare noi i vassalli di chi ha il coraggio di affrontare la crisi globale.
0 01 Set. 2019 Leggi
di ROBERTO NAPOLETANO
 Fare uscire questo Paese dal pantano è davvero difficile.
0 31 Ago. 2019 Leggi
di FABRIZIO RIZZI
Con la formula di aver accettato con riserva, Giuseppe Conte torna sulla poltrona più alta di Palazzo Chigi, dalla quale era sceso poche settimane fa dopo la mozione di sfiducia presentata dalla Lega di Matteo Salvini, ponendo la parola fine a settimane di tensioni e instabilità, quando ormai la
0 30 Ago. 2019 Leggi