Salta al contenuto principale

Reggina, spartiacque Chievo

Basilicata

Serie A - Mister Pillon (nella foto) ha svolto l'importante allenamento a porte chiuse, schierando due squadre con i titolari da una parte ed i rincalzi dall'altra

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Partita di collaudo per la Reggina nella seduta di ieri. Mister Pillon ha svolto l'importante allenamento a porte chiuse, schierando due squadre con i titolari da una parte ed i rincalzi dall'altra. Il tecnico ha provato quindi, il probabile undici di sabato prossimo ma non ha ancora deciso la formazione anche in virtù delle condizioni dei difensori Valdez e Cirillo in non perfette condizioni fisiche. Il tecnico amaranto ha schierato, contro la formazione Allievi, due formazioni diverse in due tempi di circa 40 minuti ciascuno. Hanno lavorato a parte Cascione, Giosa e Vigiani, mentre Cirillo ha disputato l’intero secondo tempo.
MERCATO
Pillon non dovrebbe correre rischi, le strategie di mercato potrebbero passare, invece, dal risultato di sabato prossimo. I dirigenti amaranto si attendono una reazione immediata della squadra con un risultato pieno, poi si provvederà anche perchè di mercoledì, a Torino, ci sarà un altro spareggio importante.
La società amaranto cerca di sfoltire l'organico prima di tutto, poi insegue un centrocampista ed anche un difensore centrale. Per l'attaccante, confermati Corradi, Cozza e Brienza, potrebbe arrivare una punta al posto di Stuani, Rakic o Ceravolo. Se ne riparlerà da domenica prossima dopo l'esito della gara col Chievo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?