Salta al contenuto principale

Frana sull'A3, avviata un'inchiesta

Basilicata

Sulla tragica vicenda della frana, che ha investito domenica un furgoncino sull'A3, provocando la morte di due persone, è stata aperta un'inchiesta

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Due persone sono indagate nell’ambito della inchiesta avviata dalla procura della Repubblica del tribunale di Cosenza sulla frana, verificatasi nella tarda serata di domenica, sul tratto calabrese dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e costata la vita a due persone.
Secondo le prime notizie gli avvisi di garanzia notificati stamani sarebbero un atto dovuto conseguente all’apertura del fascicolo con le ipotesi di reato di disastro colposo e omicidio colposo plurimo. Nell’immediatezza dei fatti la procura aveva posto sotto sequestro il tratto autostradale, compreso tra gli svincoli di Rogliano e Altilia Grimaldi, lungo il quale si è verificato il disastro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?