Salta al contenuto principale

Volley Serie B1 Femminile.
Soverato, dimenticare Marsala

Basilicata

Torna a disposizione di Francesco Montemurro il libero Spaccarotella. Frigorcarni all’esame Primadonna Coll Trani per ritrovare la vetta

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

La Frigorcarni Soverato oggi pomeriggio alle 18 sul parquet di casa del "PalaScoppa", ospiterà la compagine pugliese del Primadonnacoll Trani nel nono turno di campionato, con la possibilità di riscatto subito dopo il primo stop stagionale subito a Marsala sabato scorso.
Il sestetto di Montemurro (in foto) ha perso la testa della classifica a beneficio del San Severino che attualmente è distante solo un punto dalle soveratesi, seconde solitarie.
Entrambe le compagini arrivano da una sconfitta. La Frigor ha perso 3-1 a Marsala contro una diretta concorrente. Trani invece ha perso in casa per 3-0 proprio contro l’attuale capolista San Severino.
Montemurro potrà contare sul rientro del libero Spaccarotella anche se ancora non al top della condizione, mentre Karalyus, oramai ristabilita, occuperà, come di consueto, il ruolo di opposta.
Inoltre in settimana è arrivata la comunicazione ufficiale da parte della Fipav in relazione alla seconda fase di Coppa Italia che si disputerà il 22 dicembre: la Frigor, in seguito alla rinuncia proprio del Primadonnacoll Trani a disputare il turno di ottavi di finale, accede direttamente ai quarti di finale, dove incontrerà la vincente della gara tra Marsala e Potenza.
I quarti si disputeranno sempre il 22 alle 17:30 al "Pala San Giacomo" di Salemi. Chi vincerà accederà alle final-four nazionali. Dunque una Frigor impegnata su più fronti ma, al momento, i fari sono puntati sul match di oggi; arbitrerà la coppia Caspanello-Cantone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?