Salta al contenuto principale

Ex Cutolo, atti vandalici contro
presidio lavoratori

Basilicata

Una denuncia è stata presentata dai lavoratori dell’ex Cutolo di Atella (Potenza) per alcuni atti vandalici compiuti la notte scorsa contro il presidio creato nei pressi dello stabilimento di acque mi

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Nella denuncia presentata dai lavorati dell'ex Cutolo di Atellaal Commissariato di Melfi (Potenza) della Polizia, è evidenziato che la notte scorsa sono state spezzate le aste delle bandiere e sono stati strappati alcuni striscioni del presidio creato nei pressi dello stabilimento di acque minerali.
In un comunicato i lavoratori hanno sottolineato che «questo atto teppistico crea grave pregiudizio al sereno componimento della vertenza che i lavoratori stanno sostenendo con elevato grado di civiltà».

Alla Polizia i lavoratori hanno chiesto «di accertare le responsabilità di questi atti, che assumono il significato anche di intimidazione, al fine di stigmatizzare i comportamenti di chi immagina di esasperare ulteriormente il disagio dei lavoratori in protesta».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?