Salta al contenuto principale

Comune Potenza, assessore Messina:
«Non possiamo erogare servizi scolastici»

Basilicata

L'assessore comunale all'istruzione, Giuseppe Messina, ha dichiarato che fino alla fine del 2011 «serve il sostegno economico della Regione» poichè «non possiamo erogare i servizi scolastici»

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

E' necessario che la Regione «sostenga economicamente, almeno fino a dicembre, il Comune di Potenza» altrimenti «non possiamo erogare i servizi scolastici, dalle mense al trasporto, fino al sostegno per gli alunni disabili»: è quanto ha detto stamani, a Potenza, l'assessore comunale all’istruzione, Giuseppe Messina, nel corso di un incontro con i sindacati, i lavoratori delle cooperative che si occupano della refezione scolastica e alcuni genitori.

Messina ha spiegato che l’obiettivo è di «tamponare» l'emergenza fino alla fine dell’anno: dall’inizio del 2012 in poi, con il nuovo bilancio di esercizio, l’amministrazione comunale potrà erogare nuovamente i servizi. Ma, fino a quel momento, «serve il sostegno economico della Regione» «poichè non siamo in grado di garantire nulla – ha concluso l'assessore – anche se cercheremo aiutare i lavoratori delle cooperative attraverso gli ammortizzatori sociali. Altrimenti c'è solo un’alternativa, quella di presentare le mie dimissioni, perchè non mi permettono di amministrare».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?