X

Tempo di lettura < 1 minuto

Grande partecipazione al concorso “Ama Calabria”. I concorrenti iscritti, infatti, sono stati complessivamente 1937 concorrenti e provenivano da tutta Italia e da numerosi paesi stranieri tra cui Ucraina, Francia, Giappone, Slovacchia, Corea del Sud, Russia, Biellorussia e Taiwan. La giuria del concorso internazionale ha assegnato il primo premio al pianista russo Evgueni Starodoubtsev che, nato nel 1981, a soli dieci anni è stato ammesso alla Scuola Centrale di Musica di Mosca dove si è diplomato otto anni più tardi come pianista e compositore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares