X

Tempo di lettura < 1 minuto

Undici colpi di arma da fuoco, verosimilmente espolosi con una pistola di grosso calibro, sono stati sparati all’indirizzo dell’auto di proprietà di Giuseppe Simonetti di 39 anni, titolare di un canile e carpentiere di San Gregorio D’Ippona, comune alle porte di Vibo Valentia. Al momento dell’attentato, avvenuto intorno all’una di stanotte, l’auto, una fuori strada, si trovava parcheggiata in via Napoli del piccolo centro agricolo dove l’uomo abita con la moglie. Sul fatto hanno avviato le idagini i carabinieri.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares