X

Tempo di lettura < 1 minuto

Mercoledì si conoscerà l’avversaria di Matera per la A2, dopo la schiaciante vittoria a Mercato San Severino. Parma e Trento sembrano due squadre temibili, che provengono da altri gironi. «Le conosciamo molto poco, ma grazie alle nuove tecnologie ed internet possiamo recuperare i video delle gare. Anche se, stiamo valutando di andare a Trento per vedere la partita. Comunque, bisogna continuare su questa strada, affrontare tutti con la dovuta attenzione. A questo punto dei play off siamo arrivati vicino alla meta ci manca un piccolo sforzo ma ci siamo».
«Quella di sabato, è stata una gara perfetta – dichiara il presidente della Master Group Michele Frangione – chi ha potuto seguire le due squadre anche in campionato, sapeva che il Mercato San Severino partiva con l’obbiettivo di vincere. La gara che abbiamo visto sabato, grazie alla prestazione maiuscola delle ragazze, mi sembrava di vedere la prima contro l’ultima».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares