X

Tempo di lettura < 1 minuto

La polizia municipale di Lamezia Terme ha effettuato sei sequestri amministrativi ed uno penale di merce contraffatta. In quest’ultimo caso la merce sequestrata riproduceva griffes di notissime case dell’alta moda: Luois Vuitton, Prada e Burberry. L’operazione dei vigili è avvenuta nel corso della fiera cittadina, con sequestri avvenuti in prevalenza sull’isola pedonale di corso Numistrano. In particolare, la polizia municipale ha prelevato 500 pezzi, tutti posti in vendita in spregio alle norme in materia di commercio, fiscale e di tutela del contribuente. Sempre nella nottata di ieri, la polizia locale ha rintracciato una donna in evidente stato confusionale, in pigiama e scalza, che si è appurato poi essersi arbitrarimanete allontanata dal reparto di pschiatria.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares