Tempo di lettura 2 Minuti

IL GIOVANE centauro materano Domenico Colucci tesserato presso il Moto Club Matera Corse, ha trionfato sul circuito internazionale del Santamonica, che ospitava la sesta prova del Campionato Italiano Velocità.
Colucci nella classe Stock 1000 in sella alla Ducati 1198R del Team Barni Racing, non ha avuto rivali trionfando in gara e facendo segnare il record della pista nelle prove ufficiali.
Infatti con il crono di 1.38.065 ha conquistarto la pole positione ed il record del tracciato di categoria.
«Il pilota materano si trova perfettamente a suo agio sulla pista di Misano»,dice Luca Sacco presidente del sodalizio, «infatti anche nell’appuntamento del 4 Luglio era il candidato alla vittoria ma un guasto meccanico lo ha costretto al ritiro». Dopo la vittoria Domenico occupa il 5 posto assoluto a 38 punti dalla vetta. La chiusura della stagione è fissata il 19 ottobre sul circuito del Mugello.
La vittoria lo proietta di diritto tra i grandi talenti del motociclismo italiano, infatti con un pò di fortuna in più sarebbe in testa alla classifica del campionato. Colucci è soddisfatto del risultato che lo gratifica dei sacrifici fatti e gli permette di allargare i contatti per la prossima stagione che lo vedrà ritornare al Campionato del mondo classe stock 1000. La ducati lo ha supportato egregiamente offrendogli una moto completa e perfetta nella ciclistica su pista umida-bagnata, dove solo un grande talento gli ha permesso di non incappare nelle insidie della precaria aderenza.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •