Tempo di lettura < 1 minuto

I padroni di casa, privi dell’infortunato Tavano, sbloccano il risultato nella ripresa al 4′ con un rigore concesso per fallo di Cosenza su Cellerino e trasformato da Iori. Poi il difensore calabrese si fa espellere per doppia ammonizione (22′ st) e spiana la strada alla squadra di Pillon, che va a segno al 32′ con Barusso e al 36′ con Pagano.
Il Crotone ha invece ottenuto un importante pareggio con l’ancora imbattuto Empoli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •