Tempo di lettura < 1 minuto

Due persone, Andrea Bernaschino, di 23 anni, e Donato Bevilacqua, di 35, sono state arrestate dalla polizia a Falerna con l’accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Bernaschino e Bevilacqua sono stati bloccati all’altezza dello svincolo di Falerna dal personale della Squadra mobile di Catanzaro e della polizia stradale mentre percorrevano in auto l’autostrada Salerno-Reggio Calabria in direzione sud. I due hanno forzato il posto di blocco istituito dagli agenti, ma sono stati inseguiti e bloccati. Nel corso del tentativo di fuga i due hanno speronato più volte con la vettura, di cui era alla guida Bernaschino, l’auto della polizia. Bevilacqua, inoltre, ha gettato dal finestrino un involucro che conteneva 620 grammi di eroina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •