Tempo di lettura < 1 minuto

«Reagire alla sfida lanciata con l’accordo Fiat su Mirafiori con grande radicalita». Lo ha affermato il presidente di Sel e governatore della Puglia, Nichi Vendola, al Tg3. «Marchionne -ha dichiarato Vendola- propone un regresso, una sfida con il torcicollo, un ritorno al passato che andava bene quando il lavoro era merce povera e grezza, quando il lavoratori erano soli, senza le tutele del contratto collettivo, di fronte a un’impresa internazionale che li poteva spremere. La qualita’ della vita e del lavoro non sono argomenti per poeti e filosofi».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA