Tempo di lettura 2 Minuti

PIETRAGALLA (POTENZA) – Un uomo di 36 anni è stato arrestato dalla squadra mobile della Polizia per atti persecutori ai danni di un uomo, datore di lavoro della sua ex fidanzata e più volte oggetto di minacce, violenze e danneggiamenti. La donna aveva iniziato la relazione sentimentale con il 36enne nel 2012 e nel marzo del 2019 aveva deciso di troncarla perché stanca dei comportamenti ossessivi del fidanzato, geloso e possessivo.

Il 36enne non aveva accettato la sua decisione e, una volta compreso che si trattava di quella definitiva, aveva iniziato a presentarsi sotto casa e sul luogo di lavoro con l’obiettivo di farle perdere l’occupazione. L’arrestato era convinto, infatti, che l’uomo intrattenesse una relazione sentimentale con la donna e lo aveva preso di mira perché non si era rassegnato alla fine della sua storia. Gli episodi sono stati ricostruiti dalla squadra mobile ed hanno portato alla misura di custodia cautelare in carcere, richiesta dalla Procura e accolta dal gip del Tribunale di Potenza.

Dalle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza è emerso che l’atteggiamento aggressivo dell’uomo, nel tempo, è aumentato «di intensità e violenza». In un caso, ha seguito in auto la vettura del datore di lavoro dell’ex fidanzata, minacciando il presunto rivale con un’accetta, con la quale poi «gli ha spaccato il parabrezza dell’auto». Prima di capodanno, poi, è avvenuta un’altra «azione violenta»: il datore di lavoro dell’ex fidanzata dell’arrestato è stato aggredito: in sua difesa è intervenuta una guardia giurata, colpita al viso da un pugno da parte dell’aggressore che, non contento, gli ha anche sottratto la pistola di servizio, restituendogliela poco dopo. La Procura della Repubblica ha chiesto la detenzione in carcere dell’uomo e la richiesta è stata accolta dal gip presso il Tribunale di Potenza. L’uomo è stato così condotto dagli agenti della Squadra Mobile di Potenza nei giorni scorsi presso la locale casa circondariale per essere sottoposto ad interrogatorio di garanzia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •