Tempo di lettura < 1 minuto

Una rapina a mano armata è stata compiuta questa mattina ai danni dell’ufficio postale del quartiere Sambiase di Lamezia Terme, in piazza Diaz.
Un uomo, con il volto travisato e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare dalla direttrice 1.500 euro che si trovavano nelle casse al momento della rapina. Il malvivente, dove avere messo a segno il colpo, si è dileguato facendo perdere le sue tracce. Sul posto i carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •