Il procuratore capo Nicola Gratteri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura < 1 minuto

Il procuratore capo si era rivolto al Ministro per ottenere impegni concreti in favore di Procura e Tribunale

CATANZARO – Un terzo procuratore aggiunto, sei sostituti e nove giudici. Sono questi i rinforzi previsti per la Procura e per il Tribunale di Catanzaro nella nuova pianta organica degli uffici giudiziari redatta dal Ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

Lo ha riferito il Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, che più volte in passato aveva chiesto il potenziamento dell’organico dell’ufficio di Procura in considerazione dei pesanti carichi di lavoro che gravano sui pm, ognuno dei quali, attualmente, ha in carico circa mille fascicoli.

Il Guardasigilli ha trasmesso il documento al Consiglio superiore della magistratura. Dopo il vaglio di Palazzo dei Marescialli, il ministro Orlando potrà firmare il decreto. A quel punto i posti saranno messi a concorso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA