X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Drammatico incidente in Sicilia in cui trova la morte Vincenzo Nicoletti (in fondo in foto), originario di Catanzaro con un passato anche in politica.

L’incidente stradale è avvenuto nel Palermitano dove un suv Nissan Qashqai e un autocarro si sono scontrati, per cause in via di accertamento anche se si sospetta che i conducenti possano aver perso il controllo del mezzo a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia e dal nevischio.

I due mezzi al momento dello scontro stavano percorrendo l’autostrada Palermo-Messina in direzione Palermo all’altezza di Cefalù.

Secondo una prima ricostruzione, il suv è rimasto incastrato sotto il mezzo pesante e il conducente, Vincenzo Nicoletti, 75enne è morto sul colpo. Ferito in modo grave anche il figlio che era seduto sul sedile lato passeggero.

Dopo il primo soccorso da parte dei sanitari del 118 l’uomo è stato condotto all’ospedale Giglio di Cefalù in codice rosso e qui ricoverato in terapia intensiva con prognosi riservata. Sul posto la polizia stradale e i vigili del fuoco, che lavorato per circa tre ore per estrarre i corpi delle lamiere e rimuovere i mezzi dalla carreggiata.

Vincenzo Nicoletti

Vincenzo Nicoletti è nato a Catanzaro il 17/10/1944. Per quattro consiliature membro dell’assemblea cittadiana, eletto la prima volta nel 1994, ultima volta eletto nel 2011 con sindaco Traversa. È stato più volte presidente della Commissione Lavori pubblici e componente della Commissione Urbanistica. È stato anche consigliere provinciale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares