Il luogo dell'incendio

Tempo di lettura < 1 minuto

LAMEZIA TERME – Tragedia (probabilmente della solitudine) a Motta Santa Lucia, paese con meno di 1000 abitanti della bassa valle del Savuto. Un anziano è stato trovato morto dopo l’incendio della sua abitazione. Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, è intervenuta questa mattina in via Carlo Maria Talarico nel Comune di Motta Santa Lucia per l’incendio di un’abitazione. In particolare, interessata dalle fiamme una struttura su unico livello.

All’interno dell’abitazione, nel locale cucina, è stato rinvenuto il corpo esanime di un uomo di 87 anni, Giuseppe Bello. Sul caso sono in corso accertamenti circa la dinamica dell’incendio, nessuna ipotesi viene esclusa anche se la causa accidentale è quella più accreditata. L’intervento dei soccorritori è valso all’estinzione del rogo evitando così il propagarsi all’intera struttura.Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Conflenti per gli adempimenti di competenza, il medico legale, la polizia locale e successivamente il Ris dei Carabinieri.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA