Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Accompagnato da una moltitudine di sostenitori intenti a scattare selfie e foto ricordo, il leader della Lega, Matteo Salvini, ha lasciato la Conferenza regionale di Confagricoltura per proseguire il suo ennesimo tour calabrese e dirigersi questa volta a Riace.

Momenti di tensione all’uscita di Salvini dall’hotel ospitante la conferenza, quando un giovane presente ha iniziato a contestare l’ex vicepremier con offese atte a rimarcare i passati contrasti tra la Lega Nord di un tempo ed il meridione in generale. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine atto a riportare la calma. Al ragazzo è stata dapprima avanzata la richiesta di favorire le proprie generalità poi è stato allontanato dalla zona.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •