Tempo di lettura 2 Minuti

SAN PIETRO A MAIDA (CZ) – Al via una nuova edizione della Jam Spm, targata Special Clan, domenica infatti a partire dalle ore 10 in via Sandro Pertini una giornata di musica hip hop, free style e di murales. L’evento dedicato alla musica e all’arte dei graffiti è ormai un appuntamento atteso per gli addetti ai lavori ma non solo, poiché in occasione della jam, giungono nel piccolo centro dell’hinterland lametino tanti curiosi.  

La Jam 2014 prenderà il via alle 10, con l’inizio dei lavori per decorare i muri di via Sandro Pertini. murales di varie dimensioni, che oltre ad essere l’espressione artistica dei graffiti, avranno la caratteristica di decorare il muro che costeggia la via. Durante la giornata inoltre ci saranno dj set e live Mc’s. Grande attesa per la giornata di domani, che dopo il successo dello scorso anno, quando la jam è tornata a San Pietro a Maida dopo 13 anni di assenza, conta di fare grandi numeri. Una dimostrazione i contatti sui social network, qui infatti tanti curiosi hanno già dato la loro adesione alla jam 2014. Gli organizzatori, infatti aspettano partecipanti provenienti un po’ da tutta la regione, tra cantanti e artisti vari, gli ospiti sono circa 100. 
 «Numeri grandi, che fanno grande l’evento, – come spiegano gli stessi componenti dello Special clan. – Ci aspettiamo una buona affluenza di pubblico, visto anche il successo dello scorso anno e delle richieste che abbiamo». Durante la giornata inoltre è previsto un contest di free style e l’esibizione dei vari gruppi che partecipano all’evento, tra cui anche quella degli Special Clan.
SULL’EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA TUTTE LE INFORMAZIONI E GLI APPUNTAMENTI DELL’ESTATE
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •