Tempo di lettura < 1 minuto

TRECCHINA (POTENZA) – Un commerciante di prodotti ittici residente in provincia di Cosenza, di 70 anni, è stato denunciato dai Carabinieri, a Trecchina (Potenza), dopo che sulla sua auto sono stati trovati 111 chili di pesce congelato. L’auto, priva di frigorifero, era stata fermata per un controllo. Il pesce sequestrato ha un valore di circa mille euro. Il commerciante l’aveva acquistato in Campania: è accusato di aver violato la disciplina igienica sulla produzione e la vendita di sostanze alimentari e bevande.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •