Una verifica dei carabinieri del Nas

Tempo di lettura < 1 minuto

SAN MAURO MARCHESATO (CROTONE) – I carabinieri hanno sequestrato, all’interno di un’azienda casearia di San Mauro Marchesato, 950 forme di formaggi lavorati, freschi e sottovuoto, per un peso complessivo di circa 1.115 chilogrammi e un valore di circa 12 mila euro.

Il sequestro cautelare è stato fatto dai militari della stazione di Santa Severina, assieme ai colleghi del Nas di Cosenza e ai Carabinieri forestali.

Il provvedimento, adottato nell’ambito di un servizio di controllo che ha riguardato aziende e caseifici della zona, si è reso necessario a seguito di controlli che hanno fatto rilevare carenze relative sia alla tracciabilità dei prodotti sia all’assenza delle previste autorizzazioni aziendali. Riscontrate anche lievi carenze igienico sanitarie.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •