Il Comune di Cutro

Tempo di lettura < 1 minuto

CUTRO (CROTONE) – Il prefetto di Crotone, su delega del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha predisposto l’accesso di una commissione al Comune di Cutro per verificare se ricorrano situazioni o tentativi di infiltrazione o condizionamento da parte della criminalità organizzata.

La decisione è scaturita sulla base degli elementi emersi a seguito dell’inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza su delega della Dda di Catanzaro, denominata “Thomas”.

La commissione d’accesso, che dovrà espletare l’incarico entro tre mesi, è composta da Tiziana Costantino, Prefetto in quiescenza, Gianfranco Ielo, Funzionario economico – finanziario della Prefettura di Reggio Calabria e dal sottotenente Giovanni Ansaldi, in servizio presso il Comando Provinciale Guardia di Finanza di Crotone.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •