La sede dell'Asp di Reggio Calabria

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Malati oncologici, trapiantati e immunodepressi sotto la pioggia dinanzi all’unica Farmacia dell’Azienda sanitaria provinciale titolata alla distribuzione di farmaci salvavita.

Accade a Reggio Calabria dove decine di persone, affette da gravi patologie e pericolosamente esposte al contagio da Covid-19, sono state costrette per ore in attesa di ricevere i farmaci necessari.

«In un momento di tale, gravissima, emergenza – ha detto il parlamentare Francesco Cannizzaro – è prioritaria ogni forma organizzativa che consenta a questi nostri concittadini in così grave difficoltà di potere fruire della distribuzione dei farmaci a domicilio, per proteggerli da potenziali esposizioni infettive e per salvaguardare anche il personale Asp addetto alla distribuzione dei farmaci».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA