Le foto delle tre vittime su uno striscione sul palazzo municipale

Tempo di lettura < 1 minuto

SORIANO CALABRO (VIBO VALENTIA) – La comunità sorianese è paralizzata dal dolore che domenica mattina si è insediato nel cuore di tutti, per la drammatica dipartita di Natale Chiera, e dei cugini Salvatore Farina (omonimi), che lungo la Trasversale delle Serre hanno esalato il loro ultimo respiro.

LEGGI LA NOTIZIA DELL’INCIDENTE MORTALE DI DOMENICA

Nel centro dell’entroterra, il lutto è palpabile e visibile in ogni dove. Chiusi tutti gli esercizi commerciali, le aziende e sospese le attività professionali, i sorianesi si preparano a dare l’ultimo saluto ai ragazzi compianti, che nel pomeriggio faranno rientro nella loro Soriano, dall’obitorio dello Jazzolino (LEGGI LA NOTIZIA SULL’ESAME DELLE SALME DISPOSTO DALLA PROCURA), da dove partirà un copioso corteo diretto al Convento di San Domenico, dove alle 17,30 saranno celebrate le esequie.

[editor_embed_node type=”photogallery”]90044[/editor_embed_node]

 

Lenzuola, palloncini e coccarde bianche, accoglieranno le salme dei giovani sorianesi. Per il rito solenne, che sarà officiato da don Pino Sergio, parroco della parrocchia di San Martino Vescovo in Soriano, presenzieranno il prefetto e i sindaci di Vibo Valentia, Soriano, Sorianello, Gerocarne, Pizzoni, Vazzano, Acquaro, Dasà e Arena.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI
SULL’INCIDENTE STRADALE
CHE HA CAUSATO TRE MORTI DI SORIANO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •