X
<
>

Condividi:

VIBO VALENTIA  –  Una decina di persone, tra ospiti e personale di una Residenza sanitaria per anziani a Monterosso, è risultata positiva al test antigenico rapido. Il numero è andato aumentando col passare delle ore fino ad arrivare alle 24 unità.

A darne comunicazione l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Lampasi.

«Si informa la cittadinanza che è stata riscontrata una diffusa positività al Covid nel nostro territorio. Della situazione è stata immediatamente informata l’azienda sanitaria che sta provvedendo alla verifica tramite tamponi molecolari e deciderà in base ai risultati le ulteriori azioni da intraprendere».

Il timore di un nuovo focolaio nel Vibonese dopo quello di Piscopio è reale e la preoccupazione della popolazione è ancor maggiore per via dell’età avanzata e delle condizioni di salute dei residenti.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA