X

Corso Vittorio Emanuele a Vibo Valentia

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA –  Gli Assessorati alla Cultura e alle Attività Produttive del Comune di Vibo lanciano l’iniziativa “ViboSolidale”. Un caffè, un cornetto, un paio di calze, una pizza, un libro, un piatto caldo, una pianta, una ricarica telefonica da lasciare pagati, sospesi nei negozi della città che hanno aderito all’iniziativa. Tra questi figurano librerie e attività di ristoro che esporranno un avviso in vetrina, in particolare  la libreria Mobilio in Corso Vittorio Emanuele; la Yogurtline  in piazza Municipio e la Pizzeria Talía su Corso Umberto I, ed altri potrebbero affiancarsi. “In questo modo possiamo creare una catena solidale e rilanciare le attività commerciali del territorio.Vi aspettiamo numerosi”, ha affermato il sindaco Maria Limardo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares