X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

TROPEA – Un corso per imparare ad intagliare la frutta con la tecnica dell’intaglio thailandese.

Una fase di lavorazione

Un’arte che rapidamente sta prendendo piede nel settore della ristorazione dove sempre più spesso oltre che al gusto si bada anche alla vista con la realizzazione di vere e proprie composizioni dall’alto profilo stilistico.

Negli scorsi giorni si è tenuto a Tropea presso il ristorante Picanha una sessione di formazione della durata di due giorni tenuta da Massimo e Antonio De Vita che hanno illustrato ai partecipanti le tecniche più caratteristiche dell’intaglio della frutta.

Il corso si è concentrato sul trattamento di meloni e zucche ma le possibilità si estendono a tutti i tipi di frutta, la caratteristica principale di questa tecnica, che sta progressivamente prendendo piede in Calabria, è la necessità di operare con estrema calma e perizia data la delicatezza della materia prima

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares