Tempo di lettura < 1 minuto

Nella mattinata di ieri, in Sperone, un cinquantenne del luogo, mentre era nel piazzale della cava di cui risulta essere amministratore della società che gestisce l’attività estrattiva, sospesa da alcuni anni, cadeva accidentalmente. Prontamente soccorso veniva trasportato presso l’ospedale di Nola. Per le ferite riportate al volto con lesioni ossee, veniva giudicato con prognosi riservata.
Sul posto dell’incidente intervenivano i Carabinieri della Stazione di Avella.
Indagini in corso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •