Tempo di lettura < 1 minuto

 La Sidigas Avellino batte nettamente l’Umana Reyer Venezia 96-83 e si porta sul 2 a 1 in gara-3 delle semifinali playoff scudetto. Gara combattuta all’inizio, con rapidi capovolgimenti di fronte. Il primo periodo si chiude con gli ospiti in vantaggio 22-20. Venezia prova a scappare (28-20) ma la risposta avellinese arriva puntuale e all’intervallo lungo siamo in perfetta parità a quota 43. Al rientro dagli spogliatoi, Avellino trova punti di qualità da parte dei suoi giocatori migliori, Ragland e Logan, aiutati da due triple di Thomas, e confeziona il break di 14 a 0 che in pratica decide il match (63/48 al 26′). I tentativi dei lagunari di recuperare vengono vanificati e gli ospiti devono accontentarsi dei 19 punti di McGee e Haynes. Troppo poco per bilanciare i 33 punti di Ragland e i 21 di Logan. Giovedì gara-4 ancora ad Avellino.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •