Tempo di lettura < 1 minuto

NAPOLI – «L’ avanzamento delle procedure per la realizzazione dell’impianto di compostaggio a Napoli est è
una buona notizia. Però non va dimenticato che il fabbisogno impiantistico per il trattamento della frazione organica da
raccolta differenziata nella città di Napoli potrà ritenersi soddisfatto solo con la realizzazione di almeno altri due
impianti». Lo afferma il vicepresidente della Regione Campania con delega all’ambiente Fulvio Bonavitacola, commentando la
presentazione del progetto definitivo dell’impianto di Ponticelli a Napoli.
«E’ auspicabile – sottolinea Bonavitacola – che l’amministrazione comunale provveda con celerità a individuare i
relativi siti nel rispetto dei criteri di localizzazione previsti dalla normativa ambientale statale e regionale».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •