Tempo di lettura < 1 minuto

Compie 13 anni l’asta di beneficenza per l’infanzia voluta dal cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli. Aste grazie alle quali sono stati raccolti 2milioni di euro a partire dalla prima edizione del 2006, con i quali sono stati realizzati 20 interventi.
    Oggi è in programma la serata di beneficenza edizione 2018, il ricavato sarà devoluto alla realizzazione dei seguenti progetti: al Policlinico Federico II saranno realizzati un Red Point, una piccola sala di rianimazione e un Centro specialistico per la cura delle malattie vascolari in neonati di peso inferiori a un chilogrammo. Con la sinergia anche di altre istituzioni, sarà realizzato un Centro per le cure odontoiatriche nel carcere minorile di Nisida. Infine, a saldo dell’asta dello scorso anno, sarà donato un ecografo portatile di ultima generazione per il Reparto di malattie oncologiche in età pediatrica del Pausillipon.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •