X

Tempo di lettura < 1 minuto

SALERNO – Coldiretti Salerno ha attivato una catena di solidarietà per l’approvvigionamento di beni alimentari in vaste zone del territorio provinciale. Per contribuire ad affrontare l’emergenza provocata dal Covid19, gli agricoltori di Campagna Amica Coldiretti da hanno lanciato l’iniziativa ‘Spesa sospesa del contadino a domicilio’. «Abbiamo attivato la macchina della solidarietà – spiega il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo – per andare incontro alle esigenze di quelle famiglie che, a causa dell’emergenza Coronavirus, vivono concrete difficoltà economiche, al punto di non potersi più permettere l’acquisto di generi alimentari ». Già da stamattina, tanti cittadini che hanno ricevuto la spesa a casa attraverso gli agricoltori del Mercato Campagna Amica Sant’Apollonia e le fattorie di Campagna Amica hanno deciso di donare un pacco alimentare alle famiglie più bisognose che gli agricoltori andranno poi a consegnare gratuitamente alle famiglie in difficoltà, in accordo con i Comuni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares