Tempo di lettura < 1 minuto

Tragedia a Eboli dove un uomo di 32 anni è morto folgorato mentre, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, stava tentando di rubare cavi
di rame da una cabina Enel. L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio in via Pezzagrande.
Un giovane di 27 anni che si trovava in compagnia del 32enne è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato nell’ospedale di Eboli dove è ricoverato in gravi condizioni. Un altro presunto complice si è dato alla fuga ma è stato rintracciato dai carabinieri della locale compagnia.
La salma, dopo gli accertamenti di rito, è stata restituita ai familiari. Le altre due persone, dopo le cure mediche, saranno denunciate in stato di libertà per tentato furto aggravato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •