Tempo di lettura < 1 minuto

Una schedina da pochi spiccioli e una vincita da 36mila euro con il 5: è il colpo messo a segno da due giocatori campani nell’ultimo concorso del SuperEnalotto. Le giocate vincenti sono state effettuate ad Atripalda (Avellino, Edicola Visone, via Roma 191) e Caserta (Tabacchi Biscardi, via Marchesiello 26). Appena sfiorato il Jackpot record, che adesso manca da 176 concorsi e mette in palio 132,2 milioni di euro, il premio più alto d’Europa e il quarto nella storia del gioco. In Campania, riferisce Agipronews, la combinazione vincente non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia, mentre da inizio 2016 la vincita più alta è un 5+ da 595 mila euro realizzato a Giugliano lo scorso 19 luglio.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA