Matteo Renzi e Nicola Zingaretti

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

La foto del torace trafitto dalla freccia di una balestra sul tavolo operatorio delle Molinette – l’ospedale di Torino – è un cortocircuito nella contemporaneità. La didascalia della notizia è solo un brivido.

La maestria chirurgica ha tratto in salvo il paziente ma quella foto sviluppa un romanzo aperto a tutte le metafore. Come l’intervento di Matteo Renzi a tre giorni dal voto.

Pacato e disinteressato Renzi parla del Pd e scocca il suo dardo: “Le elezioni noi le vinciamo al centro, non a sinistra” e Zingaretti, trafitto come un San Sebastiano, chiamato a ricostruire la sinistra si becca l’antifona, ops, il brivido. E chissà se si salva!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •