Il principe Carlo con Camilla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura < 1 minuto

IL principe del Galles è risultato positivo al coronavirus. Lo ha annunciato Clarence House. Il principe Carlo, 71 anni, erede al trono britannico, sta mostrando lievi sintomi «ma rimane in buona salute», ha riferito un portavoce. Anche la consorte Camilla, duchessa di Cornovaglia, si è sottoposta al test che è risultato negativo.

Clarence House, riporta la Bbc, ha riferito che Carlo e Camilla si trovano ora in autoisolamento nella tenuta di Balmoral, in Scozia.

«Non è stato possibile stabilire da chi il principe abbia contratto il virus, visto l’alto numero di impegni pubblici condotti nelle recenti settimane».

Davanti a misure non ancora rigide in Inghilterra, c’è preoccupazione per i genitori di Carlo, la Regina Elisabetta e suo marito, il 98enne principe Filippo. Entrambi da giorni sono riparati nella loro tenuta di Windsor e già da tempo erano scattate misure a loro protezione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA