X
<
>

Condividi:
1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) – Sarà Roma e non più Bologna a ospitare le finali degli Europei maschili di volley: le quattro migliori squadre della rassegna continentale si sfideranno dunque, fra il 14 e il 16 settembre, nella splendida e storica cornice del Palazzo dello Sport, location che vide trionfare proprio l’Italia agli Europei del 2005 davanti a Russia e Serbia Montenegro. Bologna, che originariamente avrebbe dovuto ospitare la fase finale della competizione, sarà sede invece della partita inaugurale in programma il 28 agosto che vedrà opposti i padroni di casa dell’Italia campione del mondo e i “Dragoni Rossi” del Belgio. Il match si giocherà all’Unipol Arena, impianto che ha già ospitato le Finals della passata edizione della Volleyball Nations League maschile.
Migliaia di tifosi provenienti da tutta Europa dunque, si riuniranno verso la fine della prossima estate per partecipare a quella che sarà la grande festa della pallavolo europea. Roma sarà protagonista non solo della fase finale visto che ospiterà anche il Galà che sarà organizzato per celebrare il 50° anniversario della CEV. Gli azzurri, dopo l’esordio a Bologna, nella Pool A affronteranno Estonia (31 agosto) e Serbia (1 settembre) a Perugia e Svizzera (4 settembre) e Germania (6 settembre) ad Ancona. Le pools si giocheranno con la formula del round robin, al termine della quale le prime quattro classificate di ogni girone accederanno agli ottavi di finale, che come i quarti si disputeranno fra Bari e Varna, in Bulgaria. Quindi semifinali e finali a Roma.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE