Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – La procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un’inchiesta su alcuni appalti sospetti che riguarderebbero forniture effettuate all’ospedale di Cosenza. Le indagini, secondo quanto riferisce l’Agi, sono state affidate alla guardia di finanza, che ha già visionato diversi documenti. Si tratterebbe comunque di un’indagine conoscitiva e al momento non risultano avvisi di garanzia indirizzati dalla procura a persone coinvolte.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •