Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Con una pistola a balestra era entrato in uno stabilimento balneare a Reggio Calabria nonostante l’opposizione del servizio di sicurezza. M.S., napoletano di 48 anni, è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere dagli agenti della questura di Reggio Calabria. Questi ultimi sono intervenuti su richiesta dei clienti del locale, che segnalavano la presenza di un uomo armato. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •