Tempo di lettura 2 Minuti

REGGIO CALABRIA – Si chiama Viktoria Hrmiuska, ha 27 anni, e’ alta 1,80, fa la modella di professione, e’ biondissima, e’ russa, ma, da anni, risiede a Lamezia Terme. E’ lei ”Miss Motors Calabria” 2013. E’ stata scelta ieri sera al ”Tempietto”, sul lungomare di Reggio Calabria, tra 23 concorrenti arrivate alla finale regionale dopo le selezioni provinciali che si sono svolte in tutta la regione nel corso dell’estate. La giuria le ha dato il massimo dei voti possibile, novanta, segno evidente che non ha avuto dubbi su chi dovesse indossare la fascia piu’ prestigiosa del concorso nazionale che trasforma le partecipanti in ambasciatrici della sicurezza stradale. ”A loro – dice il patron calabrese della manifestazione, Cassio Caracciolo, amministratore dell’agenzia ”Komunicare Group” – affidiamo il compito di diffondere la cultura del rispetto delle norme del codice della strada. E’ notorio che i giovani siano restii a prendere lezioni dagli anziani, ma accolgano piu’ facilmente suggerimenti dai coetanei”. 

La serata reggina ha rispettato tutti i canoni del concorso di bellezza: sfilata in abito elegante, sfilata in costume da bagno, note sulle passioni ed i sogni delle concorrenti pronunciate con professionalita’ dal duo di presentatori, Franco Siciliano e Veronica Sergi. E tra una sfilata e l’altra c’e’ stato anche il tempo per un ospite canoro, Luca Napolitano, una nuova leva, un ennesimo prodotto della fortunatissima trasmissione di Maria De Filippi ”Amici”. Ora, per Hrmiuska si aprono le porte della finale nazionale che si svolgera’ nella prima quindicina di settembre a Campo Marino, in provincia di Taranto, per poi approdare anche alle appendici internazionali che questo concorso riserva alle sue migliori partecipanti. Insieme alla vincitrice di origini russe che ha conquistato il titolo piu’ ambito, in Puglia andranno anche altre nove ragazze che meritano l’onore della menzione: Alessia Esposito, di Cerisano; Francesca Ripa, di Montalto Uffugo; Valentina Quaranta, di Soverato; Carmela Cirracelli e Melania Carbone, di Marano Marchesato; Daisy Meduri , Danila Palumbo e Federica Foti, di Reggio Calabria; Miryam Strangis, di Lamezia Terme. E anche quest’anno, come accade da un paio d’anni a questa parte, accanto alle miss e’ stato eletto anche un ”Mister Motors”: si tratta di Matteo Altomare, 22 anni, di Montalto Uffugo, giovane imprenditore edile con evidenti velleita’ artistiche.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •